Safety-ID

Safety-ID è il sistema realizzato dalla Dynamic ID per la gestione della Sicurezza degli Operai sui Cantieri anche in ambienti ATEX.

L’Identificazione di Operai, DPI (Dispositivi di Protezione Individuale), Asset e Zone mediante TAG può avvenire mediante

  • Tag BLE è un micro-chip dotato di Antenna Attiva (con batteria – durata 3 anni – Distanza di lettura max 100 mt).
  • Tag RFID è un micro-chip dotato di Antenna Passiva (senza batteria – durata fino alla rottura – distanza di lettura max 15 mt).

I Tag (BLE o RFID) possono essere applicati agli Operai (ai DPI che indossano) e agli Asset.
Esistono Tag applicabili a:
Caschi (smart label o ble), Tute (cucibili e lavabili), Guanti, Scarpe (pvc o polipropilene), Occhiali, Veicoli, Attrezzature, Cespiti di vario tipo.
I Tags possono essere letti massivamente: 100 tags per ciclo.

Assegnazione dei DPI agli operai

Mediante un sistema Software in cui si indicano:

  • Dati Anagrafici dell’Operaio,
  • Dati Azienda di appartenenza,
  • Dati Cantiere e Aree in cui ha permessi di accesso
  • DPI Consegnati,
  • Data di Consegna,
  • Dati Medici dell’Operaio: malattie, allergie, cure, Contatti “In Case of Emergency”.

L’identificazione anche di un solo DPI comporta l’identificazione dell’operaio: ciò è molto utile soprattutto in caso di infortunio/malore.

La lettura dei Tag (Operaio, DPI, Asset), possono avvenire in almeno 3 modi
GATE da attraversare
all’uscita dagli spogliatoi o all’ingresso di aree ad alto rischio
Dispositivi Mobile
Smartphone dotati di Antenna RFID o di BlueTooth
In dotazione ai capo-squadra che effettuano controlli durante la giornata o prima di eseguire determinate attività.
Gateway
Dispositivi che coprono un’area che ha il raggio di 100 mt

Sincronizzazione dei dati con un Server Web centralizzato

Il Server riceve in tempo reale da tutti i dispositivi sul c

ampo i dati e mostra in un’apposita pagina Web lo stato di tutti gli operai e asset, mettendo in risalto gli operai sprovvisti di un DPI fondamentale e gli asset e gli operai che non possono sostare in una determinata area.

Il sistema archivia un LOG di tutti gli eventi:

  • Accesso al Cantiere, per ogni operaio e asset;
  • Accesso ad Aree ristrette;
  • Controlli a Campione;
  • Evidenziando sempre l’esito OK/KO dei controlli.
  • Dati accessibili da un Sito Web in qualsiasi momento (Cloud).

 

Translate »